Con CoopVoce Sostieni la Solidarietà

SMS solidale da cellulare


La Campagna “MANGIA, CHE DIVENTI GRANDE ”Aiuta una mamma del Burkina Faso a far crescere il suo bambino” è una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi che LVIA lancia all’interno di un intervento pluriennale di lotta alla malnutrizione infantile in Burkina Faso, in particolare nella Regione Centre-Ouest del Paese. La stagione delle piogge 2015 in Burkina Faso è stata nuovamente anomala e molto tardiva. Tutto ciò ha avuto, dunque, ulteriori ripercussioni sui raccolti della stagione successiva (2016), andando ad aggravare una situazione già molto precaria. Attraverso questa Campagna, LVIA si pone l’obiettivo di sensibilizzare il maggior numero di persone possibile rispetto al dramma della Malnutrizione Infantile e di raccogliere 85.000 euro,fondi necessari per sostenere i costi di ospedalizzazione di circa 1.700 mamme e rispettivi bambini che si prevede necessiteranno del ricovero ospedaliero nel 2017, a causa delle complicanze nella patologia. Per poter dare sostenibilità all’intervento, avremo bisogno dell’aiuto e del contributo di molti.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 18 al 31 gennaio.



Con il progetto "Un sorriso per i bambini in ospedale" Fondazione Theodora Onlus si pone l'obiettivo di garantire la visita speciale dei Dottor Sogni a circa 6.000 bambini ricoverati presso i più importanti presidi onco-ematologici pediatrici (Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, Ospedale San Gerardo di Monza, Istituto Gaslini di Genova, Policlinico Umberto I di Roma) e di finanziare il programma di accompagnamento chirurgico presso l’Ospedale dei Bambini Buzzi di Milano.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 15 al 29 gennaio.



COOPI, a causa dei dati ancora allarmanti e dei bisogni riscontrati sul campo, ha deciso di proseguire il progetto di lotta alla malnutrizione infantile in Mali fino al 2018. L’obiettivo è quello di diminuire i tassi di patologie e mortalità legati alla malnutrizione dei bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 5 anni nel Distretto di Segou. COOPI resta la sola ONG operante nel distretto di Segou e rispetto allo scorso anno, abbiamo esteso il nostro intervento anche al distretto di Niono.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 15 gennaio al 5 febbraio.



Con il progetto "Un aiuto concreto per chi vive in strada" Fondazione Progetto Arca desidera intensificare i suoi servizi, soprattutto in concomitanza del periodo invernale in cui si manifesta un peggioramento sensibile delle condizioni delle persone che vivono in stato di grave indigenza. In particolare, con i fondi raccolti, Progetto Arca intende preparare e distribuire 30 mila pasti, gestire i centri di accoglienza ordinari ed emergenziali, sostenere i servizi di Unità di Strada, offrire indumenti, coperte, sacchi a pelo e teli isotermici per affrontare l'inverno e sostenere il servizio di Housing First e coinvolgere le persone senza dimora in adeguati percorsi di integrazione sociale.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 8 al 29 gennaio.



Dokita Onlus si pone l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla difficile condizione delle persone con disabilità nei paesi in via di sviluppo e di raccogliere fondi per sostenere le attività di riabilitazione medico-fisioterapica e di sostegno scolastico-professionale, avviate nel centro di Foyer de l’Esperance (Camerun) e destinate ai minori con disabilità. Grazie al potenziamento dei servizi del centro l’associazione si propone di favorire l’integrazione di 1.500 persone con disabilità alla vita socio-economica e culturale della comunità.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 8 al 28 gennaio.



Il Progetto Women's Cancer Center, sostenuto da un’attività multidisciplinare di oncologi esperti nei tumori della mammella e della sfera genitale femminile, sarà rivolto a tutte le modalità di prevenzione delle patologie oncologiche più frequenti nella donna, per offrire i migliori e innovativi percorsi di trattamento chirurgici, medici, radioterapici o combinati e per aiutare la donna ad affrontare e risolvere i problemi a breve e a lungo termine derivanti dagli esiti delle stesse patologie e dei loro trattamenti. Non solo, quindi, supporto clinico e psicologico durante il percorso diagnostico e terapeutico, ma anche un costante aiuto al termine delle cure per evitare che i cicli di trattamenti possano impedire il ritorno a una qualità di vita soddisfacente.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 8 al 28 gennaio.



Il progetto "The Bridge - Un Ponte per Lampedusa" presentato il 18 maggio 2016 presso la Pontificia Accademia delle Scienze all’interno della Città del Vaticano, prevede la realizzazione, di concerto con l'Amministrazione Comunale di Lampedusa e senza oneri per la stessa, di uno stadio di calcio pubblico con terreno di gioco in erba naturale e artificiale di ultima generazione, con annesse recinzioni, spogliatoi, tribuna e impianto di illuminazione. L’auspicio è che il campo possa diventare il principale centro di aggregazione dell’Isola permettendo ai giovani della squadra di calcio dilettantistica locale, agli studenti di tutti i livelli scolastici e ai ragazzi immigrati ospiti del centro di accoglienza di beneficiare di una serie di opportunità sportive, di percorsi formativi e di integrazione negli anni a venire.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 3 ottobre.