Con CoopVoce Sostieni la Solidarietà

SMS solidale da cellulare


Il progetto si concentra sul benessere complessivo delle famiglie con bambini con Paralisi cerebrale infantile, aiutandole ad affrontare la sfida della disabilità a tre livelli: accrescendone le competenze di cura del bambino con disabilità attraverso una formazione medica e multidisciplinare; aiutandole nella prevenzione dello stress attraverso il sostegno psicologico e il supporto dei volontari; coinvolgendole in attività di socializzazione e di tempo libero. Fondazione Ariel prevede di realizzare 8 corsi di formazione in aula e in streaming sui bisogni dei bambini con disabilità, tra cui troviamo: il sostegno alla famiglia e l'esperienza dei fratelli; l’implementazione del servizio psicologico di sostegno alla famiglia; l'organizzazione di momenti di tempo libero per i bambini e i ragazzi con disabilità e per tutta la famiglia, superandone la condizione di fragilità e il rischio di esclusione sociale.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 24 aprile al 12 giugno.
 



Dal 2006 Mission Bambini è impegnata in Italia a sostegno dei bambini di famiglie in difficoltà: in questi anni ne abbiamo aiutati più di 4.500 (età 0-3 anni). Oggi, nel nostro Paese si contano più di 1 milione di bambini poveri. Sono tante dunque le famiglie in difficoltà che non possono permettersi di sostenere le rette per i nidi, di pagare il servizio mensa e di provvedere all'acquisto di beni di consumo essenziali per i propri figli, oppure per le attività educative. Per far fronte a questa situazione Mission Bambini si occupa di: garantire rette del nido agevolate; offrire il servizio mensa ai bambini di famiglie con difficoltà economiche e sociali; provvedere alla mancanza di beni di consumo essenziali, come pannolini, biberon, asciugamani, copertine e vestiti; assicurare il supporto psicologico e sociale alle famiglie in condizione di particolare fragilità.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 21 aprile al 2 maggio. 




Abbiamo RISO per una cosa seria è la campagna di FOCSIV in collaborazione con Coldiretti e con il patrocinio del Mipaaf, a cui partecipano 41 Soci con interventi a sostegno dell’agricoltura familiare (in Italia e nei Sud del mondo) per il diritto al cibo e la dignità di chi lavora la terra. Il Villaggio Solidale prevede l'accoglienza di 50 immigrati in Calabria, nell’area di Rosarno, sottraendoli allo sfruttamento e garantendo loro condizioni di vita dignitose e un regolare contratto di lavoro. Il pacco di riso, in piazza il 6 e 7 maggio, ribadisce come sia l'agricoltura familiare il motore dello sviluppo sostenibile e lo strumento di lotta allo sfruttamento illegale del lavoro.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 14 aprile al 8 maggio. 



Cuore Fratello si pone l’obiettivo di finanziare interventi cardiochirurgici salvavita al Cardiac Center di Shisong (Camerun,) in favore di 7 bambini provenienti dalle famiglie più indigenti del Camerun o dei paesi limitrofi. Per sensibilizzare e responsabilizzare le famiglie, è pratica del Social Case Office richiedere ai genitori dei bambini ricoverati un contributo, secondo le loro disponibilità. Purtroppo però, in molti casi i genitori non sono in grado di offrire il minimo contributo.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 14 aprile al 2 maggio. 



Il progetto prevede di allestire 50 punti di supporto alle vittime del cyberbullismo all'interno di studi medici, psicologici e/o legali, al fine di contribuire al consolidamento dei servizi a favore del contrasto al cyberbullismo. I punti di supporto saranno un valido strumento di prevenzione al diffuso fenomeno del bullismo.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 7 aprile al 2 maggio. 



Disabili No Limits realizzerà un tour in cinque piazze italiane per dare dimostrazione di diverse discipline, come atletica leggera, sitting volley, tennis tavolo, basket in carrozzina, vela e molto altro. Un pulmino, personalizzato e allestito con un’officina mobile, consentirà di far provare e conoscere articoli protesici di ultima generazione. Al termine del tour e dopo attente valutazioni, saranno individuati giovani disabili economicamente svantaggiati a cui destinare protesi e sedie a rotelle sportive.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 7 al 28 aprile.



Immaginiamo un futuro di PACE, AMORE e LIBERTÀ per tutti i bambini, giovani e famiglie. Costruiamo insieme il loro futuro attraverso interventi mirati di accoglienza e supporto socio-educativo gratuito a persone in difficoltà.

Il progetto prevede il sostegno a circa 1.000 bambini e giovani e circa 100 famiglie, garantendo la continuità dei servizi attivi nel centro Casa Madre per bambini e ragazzi privi del sostegno familiare, finanziando i progetti di accoglienza, educazione e sviluppo in Congo, nonché realizzando un nuovo servizio di accoglienza in Italia rivolto ai giovani, in un percorso finalizzato all’autonomia.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 aprile al 26 giugno. 



OBM Onlus, con il progetto I più piccoli hanno bisogno dell’aiuto più grande, vorrebbe sostenere il reparto di Terapia Intensiva per i nati prematuri attraverso l’acquisto della RETCAM: un sistema computerizzato che permette il monitoraggio della retina dei bambini di basso peso e di precoce data di nascita che sviluppano la ROP, la Retinopatia del bambino prematuro, una malattia che produce lesioni della retina e che se non curata in tempo può portare alla cecità.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 aprile al 8 maggio. 



FIA-Fondazione Italiana per l’Autismo Onlus intende avviare una raccolta di fondi per reperire risorse da destinare al finanziamento di n. 20 progetti selezionati principalmente tra i 277 ricevuti in risposta al proprio Bando 2017, con il fine di contribuire al miglioramento della qualità della vita di persone con autismo e delle loro famiglie.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 27 marzo al 8 maggio.



Il progetto "The Bridge - Un Ponte per Lampedusa" presentato il 18 maggio 2016 presso la Pontificia Accademia delle Scienze all’interno della Città del Vaticano, prevede la realizzazione, di concerto con l'Amministrazione Comunale di Lampedusa e senza oneri per la stessa, di uno stadio di calcio pubblico con terreno di gioco in erba naturale e artificiale di ultima generazione, con annesse recinzioni, spogliatoi, tribuna e impianto di illuminazione. L’auspicio è che il campo possa diventare il principale centro di aggregazione dell’Isola permettendo ai giovani della squadra di calcio dilettantistica locale, agli studenti di tutti i livelli scolastici e ai ragazzi immigrati ospiti del centro di accoglienza di beneficiare di una serie di opportunità sportive, di percorsi formativi e di integrazione negli anni a venire.

Contribuisci con un SMS del valore di 2 euro dal 1 gennaio al 3 ottobre.